Accesso utente

Navigazione

La Gemella

 

LA GEMELLA

Tu sei donna de classe, affascinante,
De modi raffinati, altera, bella,
Ma dentro covi n'anima piccante
Vojiosa, spudorata e assai porcella

E quanno se scatena 'sta birbante
Ce tieni a precisà "Nun so' io quella!
So' stata pe' un momento latitante
E ar posto mio ce stava 'na gemella"

Così me trovo sempre in imbarazzo
Siccome sento l'esiggenza strana
D'avecce pronto, io pure, un doppio cazzo 

E datte quello giusto ad ogni botta:
Uno pe' quanno sei un po' più puttana
Uno pe' quanno sei un po' più mignotta

polo ralph lauren cheap da 20160623caihuali
gucci handbags, da ddddd
[url=http://casettelux.com][i da tokokobidaka (non verificato)

Ultimo racconto

Senza Amore

Scrivimi un messaggio utilizzando il guestbook!

Vuoi essere informato in mail ogni volta che sul sito vengono pubblicate importanti novità (tipo nuovi racconti, ecc.)? Clicca qui!

 

Pubblicato "Ma non prenderci gusto!", romanzo breve in e-book. Potete scaricarlo da tutti i principali bookstore della rete, al prezzo di € 1,99. Per esempio qui